Hotel Holiday propone: Eco-raviolo al bollito!

EcoRaviolo3Settimo appuntamento con il ricettario degli eco-ristoratori trentini.

Leggi il calendario di pubblicazione delle 10 eco-ricette.

Oggi è la volta dell‘eco-raviolo al bollito proposta dall’Hotel Holiday di Monclassico!

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta

2,5 uova biologiche
300 gr. farina biologica
1 bustina di zafferano

Per il ripieno

300 gr. copertina di spalla di manzo
50 gr. di Trentingrana
Sale bilanciato

Per la salsa

200 ml. panna fresca
100 gr. Formaggio Casolet della Val di Sole
6 foglie di ortica selvatica

 

holidayPreparazione

Prendere la copertina di manzo, salarla con 5 gr. di sale bilanciato massaggiandola; avvolgere la carne in un foglio di alluminio e inserirla in un sacchetto sottovuoto da cottura; mettere in forno a vapore a 85° fino a che il bollito raggiunge la temperatura al cuore di 78°. Dopo averlo cotto e freddato, macinarlo aggiungendo il Trentingrana.

A parte impastare la pasta per 10 minuti con tutti gli ingredienti fino a che risulti un impasto omogeneo. Stendere la pasta e farcire i ravioli.

Mettere un pentolino a fuoco lento con la panna e il formaggio Casolet sminuzzato. Sbollentare per 30 secondi le ortiche e immergerle successivamente nel ghiaccio. Quando il Casolet sarà completamente sciolto, togliere dal fuoco, aggiungere le ortiche ed emulsionare per un minuto.

Cuocere i ravioli per 2 minuti in acqua salata e servire sul piatto un letto con la crema di Casolet ed ortiche, adagiando i ravioli ben scolati.

 

E dopo averla fatta…

Se la ricetta ti è venuta bene, vai a trovare il ristoratore per ringraziarlo!

Se non ti è venuta bene, vai a trovarlo per gustarla da lui!

Sai dove sono gli eco-ristoratori trentini?


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *