Il disciplinare Ecoristorazione Trentino. L’acqua di rete

images_brocca

Scorrendo i criteri obbligatori del Disciplinare Ecoristorazione Trentino troviamo quello relativo alla promozione dell’acqua di rete secondo la seguente dizione:

“Informare il cliente della possibilità di richiedere acqua di rete specificandolo nel menù e, come eventuale unica alternativa all’acqua di rete, offrire acqua in bottiglia esclusivamente di vetro con vuoto a rendere da filiera trentina (naturale e frizzante)

L’acqua in caraffa elimina una grande quantità di imballaggi e permette una riduzione dei trasporti necessari per le forniture. Il meccanismo del vuoto a rendere assicura una grande riduzione degli imballaggi plastici a favore di imballaggi in vetro, quindi riutilizzabili.

 

Quasi tutti i criteri obbligatori sono accompagnati dall’indicazione di comunicare i loro contenuti alla clientela. Anche in questo caso vi è questa indicazione obbligatoria poiché la comunicazione offre al cliente la possibilità di venire a conoscenza della possibilità di richiedere il servizio ed inoltre, incentiva l’emulazione della buona pratica.

index_bottiglievetro


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *