Come scrivere un buon eco-menù

visual_defIl menù è, dopo la viva voce del ristoratore, il mezzo di comunicazione più importante per trasmettere al cliente l’essenza di un ristorante. Nessun vero eco-ristoratore può fare a meno di un buon eco-menù.

Spesso, tuttavia, coniugare l’esigenza di comunicare contenuti importanti ali cliente e l’esiguo spazio a disposizione sul menù non è semplice.

Ecco perché il progetto Ecoristorazione Trentino, forte dell’esperienza di decine di ristoratori certificati, ha pubblicato un eco-menù standard da cui trarre ispirazione. Esso è ricalcato sul disciplinare del progetto, tuttavia qualunque ristoratore potrà facilmente prendere spunto e adattarlo alla propria realtà.

Vediamone i contenuti principali.

Leggi tutto →


Ecoristorazione Trentino, ecco lo studio che ne dimostra l’efficacia

Infografica sulla riduzione degli impatti ambientali dovuta a Ecoristorazione Trentino

Infografica sulla riduzione degli impatti ambientali dovuta a Ecoristorazione Trentino

L’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente di Trento ha realizzato uno studio che dimostra l’efficacia ambientale ed economica del marchio Ecoristorazione Trentino. Lo studio dimostra, numeri alla mano, che seguire le azioni del disciplinare Ecoristorazione Trentino permette effettivamente di ridurre le emissioni inquinanti e la produzione di rifiuti, e, parallelamente, di generare risparmi sui costi di gestione.

Leggi tutto →


Quanto è efficace un eco-ristorante?

sondaggio Ecoristorazione TrentinoQuanti gas serra (e denaro) può risparmiare un ristorante servendo prodotti locali o biologici? E acqua del rubinetto? Oppure promuovendo l’asporto di cibo non consumato? Oppure ancora usando prodotti ecologici per le pulizie? A queste e a molte altre domande risponderà un’indagine avviata dalla Provincia autonoma di Trento per valutare l’efficacia ambientale, economica e culturale del marchio Ecoristorazione Trentino, oltre che dei marchi Ecoacquisti Trentino (per la distribuzione organizzata) ed Ecolabel Europeo (per la ricettività turistica).

Leggi tutto →


Il progetto “Ri-gustami a casa” vince il premio “Vivere a spreco zero 2014”

La targa del Premio Vivere a spreco zero consegnata alla Provincia autonoma di Trento per il progetto "Ri-gustami a casa"

La targa del Premio Vivere a spreco zero consegnata alla Provincia autonoma di Trento per il progetto “Ri-gustami a casa”

I promotori della campagna europea “Un anno contro lo spreco”, Last Minute Market e Whirlpool, da due anni indicono il Premio Whirlpool “Vivere a spreco zero”. Un piccolo ma prezioso “oscar di sostenibilità” sul versante della lotta allo spreco alimentare, riservato agli interventi concreti intrapresi da Enti pubblici, Imprese e Terzo Settore.

La giuria, coordinata dal presidente di Last Minute Market Andrea Segrè con il ricercatore Paolo Azzurro, composta dai giornalisti Antonio Cianciullo di Repubblica, Marco Fratoddi direttore de La Nuova Ecologia e il conduttore di Radio2 Caterpillar Massimo Cirri, ha premiato, nella categoria Enti Pubblici, anche la Provincia autonoma di Trento, con il progetto “Ri-gustami a casa“.

Leggi tutto →


Settimana Europea Riduzione Rifiuti (22-30 novembre 2014): Ecoristorazione Trentino contro lo spreco di cibo

IT_EWWR_PTDs_2014_posterIl progetto Ecoristorazione Trentino aderisce alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti SERR 2014. L’evento, in programma dal 22 al 30 novembre, è quest’anno dedicato alla lotta allo spreco alimentare, tema quanto mai attuale e decisivo.

Seppure in un contesto di crisi economica, si continua a buttare via ogni giorno una quantità inaccettabile di cibo ancora commestibile. Si parla, a livello mondiale, di 1,3 miliardi di tonnellate l’anno, ovvero circa un terzo del cibo prodotto per il consumo umano. Noi abitanti dell’Unione Europea, in media, buttiamo nella spazzatura 179 chili di cibo a testa ogni anno, per un totale annuo di 89 milioni di tonnellate.

Leggi tutto →


Ecoristorazione Trentino, arrivano le nuove azioni!

nuovo EcoristorazioneEcoristorazione Trentino si mette un vestito nuovo! Il Tavolo di Lavoro che coordina il progetto ha approvato l’aggiornamento del disciplinare, con tante novità: 12 nuove azioni, 14 azioni migliorate, una nuova classificazione degli eco-ristoratori.

Leggi tutto →


Portare via il cibo non consumato al ristorante è un diritto

La campagna della Provincia autonoma di Trento di promozione dell'asporto di cibo non consumato al ristorante

La campagna della Provincia autonoma di Trento di promozione dell’asporto di cibo non consumato al ristorante

La Corte di Cassazione (V sezione penale, sentenza 8 luglio 2014 n. 29942) ha dato ragione al cliente di un albergo trentino che aveva protestato aspramente col gestore quando questi si era rifiutato di consentirgli l’asporto del cibo che lui non aveva consumato. Si tratta di un provvedimento importante, che conferma quanto ormai il senso comune sia a favore di questa pratica sostenibile, che evita lo spreco di cibo, e quindi la produzione di rifiuti. Leggi tutto →